Non è quello che volevo dire…

Sarà capitato a tutti di aver avuto l’impressione di aver parlato chiaro, ma dalla risposta che ricevete vi rendete conto che non è così. Un commento innocente scambiato per un’offesa, un’offerta di aiuto respinta in malo modo. Capita a tutti di venire fraintesi, ma si verifica anche il contrario!

La comunicazione umana è qualcosa di molto complesso non è ha un’ interpretazione fissa per ogni simbolo come nel codice Morse. E’ quindi impossibile non associare un significato a ciò che vediamo, udiamo o percepiamo. Siamo da una parte comunicatori ,ma anche ascoltatori. Il malinteso è il prezzo che paghiamo per la nostra capacità di trasmettere e ricevere. A pensarci bene considerando le infinite variabili è quasi un miracolo che riusciamo a capirci.

Quando si comunica lo scopo è quello di trasmettere un significato,ma come possiamo essere sicuri di esserci riusciti? Il significato della comunicazione sta nella risposta che ricevete!

Riuscire ad eveitare malintesi è possibile prestando molta attenzione alla risposta del nostro interlocutore. Solo così possiamo cogliere un eventuale errore e correre ai ripari. Fondamentale negli affari, ma indispensabile per ogni tipo di relazione.

Quante volte le stesse incomprensioni con amici e familiari si ripresentano? Cosa dovreste cambiare per ottenere il risultato voluto? Vediamo di capire cosa possiamo fare per volgere al meglio la nostra comunicazione.

comunicazione

Pensate ad una comunicazione efficace che ha dato i risultati sperati e pensate non solo a quello che avete detto e fatto, ma anche a quello che pensavate. Quando accade che si dica una cosa e viene interpretata diversamente in realtà non ha torto nessuno. Evitate di biasimare voi stessi o gli altri ed imparate a provare il senso di meraviglia per acquisire una maggiore capacità di tollerare l’ambiguità. Viviamo male in un mondo così imprevedilbile e questo ci rende ansiosi fino a risposte che contengano significati certi come un sì o un no, ma questo non è sempre possibile. Il cambiamento è l’unica cosa di cui si è sicuri. Cosa significa agire in modo che ciò che diciamo ottenga la risposta che vogliamo? Per prima cosa prestare attenzione a noi stessi alle risposte che vengono dal corpo, dai sentimenti e dalle intuizioni. Se riusciamo a “sentirci” possiamo modificarci e “modularci” sull’altro in modo ottimale. Un modo è quello di vedere se stessi e l’interlocutore come su un palcoscenico in questo modo sarete anche spettatori ed è il miglio modo per cogliere eventuali errori. Non dimenticate che quando comunicate avete uno scopo e cercate di influenzare un’altra persona quindi cercate di essere chiari sul vostro obiettivo e cercate di perseguirlo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...