Il Parent Coaching

Secondo Bruno Bettelheim “non bisogna cercare di essere genitori perfetti o, tantomeno, aspettarsi che i figli siano perfetti. Il segreto sta nell’essere un genitore “quasi” perfetto, cercare di comprendere le ragioni dei propri figli, mettersi nei loro panni, costruire con loro un profondo e duraturo rapporto di comunicazione emotiva e affettiva. Solo questo scambio consente di riconoscere, affrontare e risolvere i problemi che via via si presentano nella vita quotidiana della famiglia”.

In queste tematiche ci viene di aiuto il Parent Coaching. Molto diffuso negli Stati Uniti si sta recentemente impiantando anche in Italia. E’ una delle applicazioni del Coaching che si è sviluppato nel mondo delle aziende (Business Coaching, Team Coaching, Corporate Coaching, …)

coaching-photo

Il Parent Coaching si rivolge alle coppie genitoriali o alle famiglie che stanno vivendo eventi che modificano vecchi assetti o pongono compiti educativi impegnativi. Dalla nascita di un figlio, al passaggio dall’infanzia all’adolescenza , morti o malattie ogni nuovo evento comporta per la famiglia una riorganizzazione con cambiamenti profondi.

Indirizzato  ai genitori, il Coaching permette che l’insieme della famiglia si autogoverni al meglio sviluppando consapevolezza di sé e delle proprie risorse aumentando scelte e possibilità di azione.

In pratica si tratta di un processo intenzionale e pianificato che si propone, attraverso il sostegno e confronto strutturato, di aiutare i genitori ad imparare, migliorare e riconoscere le proprie competenze genitoriali (life skills education).

Per i genitori, avere la possibilità di discutere e riflettere sulle modalità e sulle problematiche psicologiche legate alla crescita dei figli senza sentirsi giudicati può aiutarli a ritrovare la fiducia nelle loro competenze e nella capacità di problem solving.

Il Parent Coaching permette ai genitori di creare strumenti e modalità utili all’auto sviluppo e alla costruzione di una sana e potenziante relazione genitore – figlio. In questo contesto, lo psicologo è un esperto nella comunicazione e nella gestione delle relazioni interpersonali, che siede accanto al genitore per supportarlo a trovare una modalità funzionale nel rapporto con i figli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...